Pubblicato il Lascia un commento

La ricerca cinese sull’artemisia

Interessante è la ricerca cinese, su altre patologie, di combinazione del Plaquenil con l’artemisina, ricavata dalla pianta Artemisia, noto antimalarico, come la clorochina del resto. Ricordo che le ricerche sull’ Artemisia hanno fatto guadagnare il Nobel per la medicina nel 2015 alla scienziata cinese Tu Youyou. Ebbene la combinazione di artemisina e clorochina ha consentito la riduzione della quantità del farmaco, con ovvia riduzione della sua tossicità, che non è piccola, anche in acuto, sul cuore in particolare.

https://sipnei.it/?wysija-page=1&controller=email&action=view&email_id=21&wysijap=subscriptions&user_id=2147

https://sipnei.it/wp-content/uploads/2020/03/Coronavirus-antivirali-inefficaci-in-fase-tarda.pdf

https://sipnei.it/wp-content/uploads/2020/03/Coronavirus-trattamenti-Science.pdf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *